La Comunicazione Non Violenta (CNV) anche detta “comunicazione creativa” o “comunicazione empatica” è un modo di parlare e ascoltare che provoca generosità, responsabilità e collaborazione. Questo metodo di comunicazione, basato sulle qualità dell’empatia, della compassione e del rispetto, aiuta a sviluppare una serie di capacità al fine di ottenere una maggiore disponibilità all’ascolto del nostro interlocutore, instaurando una relazione più pacifica e costruttiva. La CNV quindi, oltre a permetterci di farci ascoltare meglio, migliora la relazione con gli altri e con se stessi. Gli incontri sono divulgativi e gratuti. I contenuti trasmessi potranno risultare utili se applicati quotidianamente, sia in famiglia che al lavoro, sia con persone a noi vicine che con estranei. Per padroneggiare questa tecnica, come diceva il suo fondatore Marshall Rosenberg, non si tratta tanto di capire ma di “agire, agire, agire”, per questo gli incontri avvengono una settimana si e una no.

PROGRAMMA DEGLI INCONTRI, dalle 20.30 alle 22.00:

23 Maggio – Parlare è essere ascoltati
6  Giugno – Ascoltare è aprirsi al cambiamento
20 Giugno – Comunicare è confluire e influire

CONDUCE
Gilberto Fulvi, psicologo gestalt, counselor a mediazione artistica e coach ontologico.

LOCATION
Spazio Bell Nett L.go F.lli Cervi, 1 (angolo via Venini) – MM1 fermata Pasteur

ISCRIZIONE
Il corso è gratuito previa prenotazione che è possibile fare scrivendo direttamente a me gilberto.fulvi@gmail.com o a Vincenzo Salvi, responsabile per Comin partner dell’evento, vincenzo@coopcomin.it.

PROMOZIONE

Chi volete potete farvi promotori della diffuzione dell’inziativa condividendo questo link o stampando e affigendo il volantino, che trovate qui in basso, nei luoghi che frequentate. L’amorevolezza può essere contaggiosa…

Comunicazione Nonviolenta Bell Nett(1)