Schermata 2020-09-24 alle 11.49.24

Come trasformare il conflitto, la rabbia, la frustrazione in significato, soddisfazione e pace?

Oggi tutto questo è grazie ai numerosi studi e pratiche del settore messe a punto, nel corso degli anni, dal mondo accademico e non. Psychopop, da sempre in prima linea nella promozione dei “saperi dell’umanità”, propone oggi la sua sintesi formativa attraverso cui imparare a:

  • riconoscere l’abbondanza e la ricchezza del proprio mondo interiore, non sempre trattato benissimo. Prendendolo con le buone cambiarà diametralmente la tua realtà, proprio come quella del principe ranocchio;
  • apprezzare situazioni conflittuali, a volte spaventose o fastidiose, altre disgustose o imbarazzanti, che costellano l’esistenza.  Il malessere ha un ruolo fondamentale nell’ampliare il panorama delle possibilità del benessere;
  • utilizzare specifiche tecniche di gestione delle emozioni, risoluzione positiva del conflitto e riformulazione delle risposte, automatiche e semi-automatiche, che lo alimentano e lo mantengono;
  • allenare un sistema di reazione alternativo a quello dei premi e delle punizioni, degli attacchi e delle  fughe, dei mascheramenti o delle esplosioni. Repressione, depressione, intransigenza, rigidità, aridità, desolazione e solitudine hanno così tante sfumature che a volte si confondono con i loro opposti, avrai l’opportunità di fare chiarezza dall’interno.

DAL CONFLITTO AL PROFITTO: COME DARE VALORE AI ROSPI

Cosa significa dare valore ai rospi?
Com’è possibile trasformare il conflitto in profitto?
Cosa ci guadagno dal conflitto e quanto vale un rospo?

Che il conflitto faccia parte della nostra vita è un dato di fatto, mentre il fatto che riguardi situazioni spiacevoli è solo un’opinione. Tuttavia le opinioni non sono giuste o sbagliate ma solo valide e non valide, e allora, nei fatti, a cosa stiamo dando valore evitando il conflitto? Ma sarà la strada giusta per ottenerlo? La nostra vita è piena di credenze irrazionali, trappole mentali, abitudini comportamentali e diete emozionali, più o meno consapevoli, con cui organizziamo l’esistente, gestiamo noi stessi e cerchiamo di gestire gli altri. La mancanza di consapevolezza di questi automatismi adattivi spesso, in un modo o nell’altro, limita la nostra vita invece di farla fiorire, rendendola molto più piatta, immutabile, misera e sterile di quanto non meritiamo. Viceversa, abbracciando il conflitto e baciando il rospo, la soddisfazione, l’amore, la serenità e l’appagamento tornano a portata di mano…

METODOLOGIA
Sfruttando al meglio le potenzialità della formazione per adulti, Psychopop ha sintetizzato un modello, di gestione delle emozioni e di risoluzione dei conflitti, che si compone di tre livelli:

  • 4 lezioni teorico-pratiche di 90′, momenti di trasmissione e di elaborazione di contenuti, anche attraverso brevi attività.
  • 3 palestre di gruppo, momenti di confronto a coppia e in gruppo, per provare e allenare, in uno spazio protetto, le capacità apprese durante il corso.
  • 3 sessioni Coaching di 60′, momenti individuali per ricevere supporto nell’applicare, alla vita reale, le capacità apprese durante il corso.

L’insieme di queste pratiche ti permetterà di acquisire nuovi saperi (apprendimento di primo ordine), metabolizzare nuove pratiche (apprendimento di secondo ordine) e trasformare la “posizione esistenziale” dalla quale agisci (apprendimento di terzo ordine). Ogni vero apprendimento, infatti, implica un cambio di punto di vista, una revisione dell’ESSERE da cui poi accedere, in maniera naturale, a un nuovo FARE e di conseguenza ottenere un nuovo AVERE. Per questo a Psychopop preferiamo parlare di esperienza trasformativa e non di semplici corsi. Troppe volte l’mparare dai concetti o dalle tecniche risulta faticoso, inefficace e/o parzialmente soddisfacente. La nostra idea è che ciò succeda perché siamo noi a non ESSERE cambiati.

FARE: quante volte ti sembra di aver fatto di tutto eppure il risultato non cambia?

AVERE: quante volte hai voluto avere pace, per non avere dolore, avere giustizia per avere soddisfazione o per non avere avutp alternativa?

ESSERE: cosa hai fatto, cosa hai ottenuto e cosa dice di te tutto ciò?

ROSPO CNV

E se in quel momento avessi parlato del valore che aveva per te quella richiesta specificando, magari, i tuoi criteri di soddisfazione, cosa sarebbe cambiato? Impossibile dirlo oggi, tuttavia  quando il valore c’è, ed è autentico, è difficile resistergli perché attira altro valore, quello dell’altro e così la realtà si trasforma, quasi per magia. Per innescare altri dialoghi, altre opportunità che parlano di win win, di abbondanza, di richieste e offerte, di ponti levatoi che si abbassano e che si affacciano su una ricchezza inimmaginabile basta ripensare alla propria e altrui umanità.

Sembra facile e forse lo è o forse no.

Iiscriviti e lascia che sia: basta rimandare il problema o cercare di eliminarlo, via le pietre da lanciare o da metterci sopra, sensibilizzati al dolore e all’orrore, perché i nervi su cui passa questa preziosa informazione sono gli stessi su cui passa il piacere e la serenità. Ogni parte vitale di te è presente anche negli altri e, se suonata consapevolmente, armonizza l’ambiente a 360°, rendendolo prezioso e luminoso proprio perché non prescinde dall’ombra per trovare la sua pienezza. Possono sembrare parole arcane oppure un discorso già sentito, quello che fa la differenza è chi sei e cosa vuoi essere e ricorda c’è sempre un’alternativa che tuttavia… richiede di essere baciata!

SPECIFICHE
Per partecipare alla presentazione online è seguire le indicazioni riportate di seguito. Iscrivendosi al corso e partecipando alla totalità degli appuntamenti si riceverà un attestato che darà l’accesso ai corsi di livello superiore (vedi “Rospi nucleari e resistenze trasformative”).

Gli incontri sono tenuti da Gilberto Fulvi, psicologo gestalt e coach ontologico.
Il costo dell’intero pacchetto è di 120€ (15h lettive, di cui 6h di corso, 6h di pratica, 3h di coaching).
Il corso si attiverà al raggiungimento di almeno 4 partecipanti.

PRESENTAZIONI GRATUITE SU ZOOM

Giovedì 23 settembre 2021 , dalle 21:00 alle 22:00

Giovedì 30 settembre 2021, dalle 13:00 alle 14:00

Per collegarti a Zoom è necessario installare Zoom, cliccare QUI e accedere alla sala d’attesa previa al collegamento. Se preferisci puoi inserire il codice ID riunione: 3391772993

Per informazioni e iscrizioni contattare il 3391772993 o gilbertofulvi@gmail.com

Ti aspetto

Gilberto