Come superare le resistenze al cambiamento e i blocchi profondi che ti impediscono di vivere secondo i tuoi desideri?

All’interno del ciclo di appuntamenti di sviluppo personale “Dal Conflitto al Profitto“, Psychopop ti propone di rinnovare il sistema di difesa e promozione del tuo sé adulto, ribaltando i canoni dell’apprendimento classico, nel percorso “Rospi nucleari e resistenze al cambiamento“. La presente offerta tras-formativa, questa volta ha un carattere depurativo più che istruttivo, ossia non mira ad aggiungere conoscenze o capacità ma vuole dare valore a quello che c’è già togliendo, semmai, parti in esubero. Durante il percorso, avrai modo di:

  • portare in superficie le tipologie di energia presenti in te e sondare il loro livello di attualità;
  • individuare il tipo di giudizi, credenze, atteggiamenti e idee di fondo che compromettono le tue capacità di goderti il momento;
  • ricevere appoggio in un contesto di assenza di giudizio;
  • rendere omaggio ai propri e altrui valori e alla propria e altrui unicità e bellezza;
  • sentirti a tuo agio e ampliare la tua comodità esistenziale;
  • mettersi al servizio degli altri (una delle 8 chiavi della felicità);
  • ringraziare, perdonare, accettare e guarire.

DAL CONFLITTO AL PROFITTO: ROSPI NUCLEARI E RESISTENZE AL CAMBIAMENTO

Cosa sono i rospi nucleari?
Cosa è la resistenza al cambiamento?
Che relazione c’è tra rospo nucleare e resistenza al cambiamento?

I rospi nucleari sono parti esistenziali cieche, premurose e nascoste, che guidano la nostra vita a prescindere dal fatto che ne siamo consapevoli o no. Sono parti preziose, perché ci hanno permesso di essere ciò che siamo, di avere ciò che abbiamo e di difenderci nei momenti di necessità. Proprio per questa utilità sono diventati ricorrenti. Succede però che non sempre siano opportuni e provochino le risposte che vorremmo.

Quello che differenti studi psicologici hanno messo in evidenza è che le resistenze al cambiamento hanno spesso a che vedere con nuclei esistenziali profondi che non hanno aggiornato il profilo della persona di cui si sono presi cura, dalla nascita fino all’età adulta. Il bisogno di voler cambiare qualcosa di sé è più o meno presente nella vita di ognuno di noi, tuttavia, questa “motivazione trasformativa” a volte viene frustrata dalla constatazione di non riuscire a incarnare ciò che vorremmo essere. In questi casi è come se, nonostante l’impegno messo nel voler imparare ad assumere nuove modalità relazionali, qualche rospo nucleare ci impedisse di fare diversamente.

La metodologia di Psychopop interpreta la famosa frase di Albert Einstein, secondo cui la follia è fare sempre la stessa cosa e aspettarsi risultati diversi, proponendo un percorso che arriva ad un rinnovamento del fare partendo da un cambiamento dell’essere attraverso esperienze trasformative.

METODOLOGIA

Sfruttando al meglio le potenzialità della psicologia positiva e umanista, Psychopop ha sintetizzato un percorso di esplorazione, scoperta, revisione e ricostituzione di sè, che si compone di tre livelli:.

  • 3 esperienze di gruppo, momenti di espressione di sé attraverso l’uso di differenti mediatori artistici, per dare forma a quel che c’è senza giudicarlo.
  • 2 condivisioni di gruppo, momenti di confronto in piccoli gruppi, a coppie o in plenaria, per provare a interpretare cosa è avvenuto durante le esperienze di gruppo e farne tesoro.
  • 1 seduta di Counseling individuale, per ricevere supporto nel dichiarare quali parti di sè, ritrovate durante il percorso, portare nel mondo reale.
  • Dispense e approfondimenti.

Il percorso non richiede nessuna dote espressiva o capacità cognitiva particolare, è sufficiente predisporsi all’ascolto di sé e delle emozioni, pensieri e movimenti che sorgeranno spontaneamente dalle attività. Il percorso dei rospi nucleari si rivolge agli uomini e alle donne adulti, di tutte le età.

Iscriviti e lascia fluire l’energia del rospo nucleare tornando a dare fiducia al tuo valore, alle tue capacità di sopravvivenza e di attrazione vitale. Il rospo nucleare, dietro al sua pericolosità,  nasconde un alto potenziale energetico che ha solo bisogno di essere accolto e riconosciuto.

SPECIFICHE

Gli incontri sono tenuti da Gilberto Fulvi, psicologo gestalt e coach ontologico.
Il costo dell’intero pacchetto è di 165€ e comprende 5 incontri serali da 2 ore piu una seduta di counseling individuale. Gli incontri si svolgeranno i lunedì sera del  14, 21, e 28 marzo e del 4 e 11 aprile (l’incontro di counseling verrà deciso con la persona).

Il corso si attiverà al raggiungimento di almeno 4 partecipanti e potrà essere svolto in presenza o online, a seconda della composizione e delle esigenze del gruppo.

Se vuoi saperne di più sei invitato alla presentazione online di lunedì 28 febbraio alle ore 21:00, a cui potrai partecipare previa iscrizione inviando una mail a gilbertofulvi@gmail.com

Ti aspetto

Gilberto